Touria Errebaibi, 30 anni, cameriera, mamma. Uccisa con un’accetta dal marito che poi sgozza anche Hiba, la figlia di 7 anni

touriaPordenone, 14 aprile 2015
La perseguitava, le chiedeva denaro in continuazione e la minacciava. Lei aveva chiesto di entrare in un programma di protezione per le vittime di violenza domestica e si era rivolta ai carabinieri, forse aveva sporto denuncia. Cronaca di una morte annunciata.

 

 

hiba

Hiba

 

 

 

 

 

lahmaraAbdelhadi Lahmar, 40enne disoccupato. Dopo la mattanza ha avuto un sussulto di pietà e ha coperto con un lenzuolo il volto della piccina.

 

 

 

 

Telefonata choc al 112

Gli ultimi istanti dell’inferno di Touria: l’audio della chiamata al 112

Uccide moglie e sgozza figlia, non accettava separazione

Strage di Pordenone: la donna aveva chiesto aiuto

La testimonianza di un’amica della donna uccisa dal marito

Parole chiave