Antonio Passalacqua, 35 anni, pregiudicato. Uccide con 40 coltellate l’ex fidanzata che lo aveva già denunciato per stalking, minacce, sequestro e violenza. Giudicato socialmente pericoloso, viene condannato a 10 anni di manicomio giudiziario e 16 di reclusione.

passalacquaVeronica Giovine

Parole chiave