Barbara Fontana, 47 anni, impiegata in uno studio notarile ed escort. Narcotizzata ed uccisa con 41 colpi di cacciavite da un uomo cui aveva dato appuntamento

San Pietro in Casale (Bologna), 5 agosto 2016
Aveva una doppia vita

 

 

 

 

 

Claudio Villani, 57 anni, pregiudicato. Aveva già ucciso Maurizia Cavalieri Agnelli quando aveva solo 16 anni.

 

 

 

 

Titoli&Articoli

Donna uccisa in hotel, trent’anni all’omicida

Omicidio della escort: “Fu un delitto per motivi abietti”

Condannato a 30 anni per 38 coltellate

La doppia vita dell’impiegata

Dal notaio di giorno, di notte un’altra vita. Le due identità di Barbara e la fine tragica

Parole chiave