Salvatore Amato, 28 anni, muratore. Picchia la fidanzata, la sbatte contro i vetri della macchina, la strangola, trascina il corpo davanti alla macchina e lo investe due volte, poi la seppellisce in un bosco

Stefania Gusella

Parole chiave