Roberto Garini, 51 anni, infermiere. Sfonda la porta di casa della compagna e la insegue, le punta la pistola e inizia a sparare almeno dieci colpi, ferendo di striscio anche la figlia dodicenne della donna. La ragazzina si salva fingendosi morta

gariniEmanuela Preceruti

Parole chiave