Omar Bianchera, 44 anni, camionista. Insegue l’ex moglie in macchina e la uccide a colpi di arma da fuoco, poi uccide anche una vicina di casa e un conoscente. Reo confesso, viene riconosciuto seminfermo di mente e condannato a 20 anni di carcere e 5 di OPG. Si suicida

omarbiancheraDaniela Gardoni

Parole chiave