Massimo Carlotto, 19 anni. Condannato a 18 anni di reclusione per aver ucciso con 59 coltellate una studentessa, viene graziato dopo 6 dal Presidente Scalfaro. Oggi fa lo scrittore di successo e la Rai gli affida la conduzione di un programma.

Margherita Magello

Parole chiave