Marco Marcone, 42 anni, operatore ecologico, pregiudicato per tentato omicidio della ex moglie. Uccide l’ex compagna sparandole un colpo di pistola dietro l’orecchio, poi la lega mani e piedi, la zavorra con tre blocchi di cemento, la avvolge nel cellophane e la getta sul fondo di un laghetto

marconeGabriella Virginia Fabbiano

Parole chiave