Marco Manzini, 35 anni. Uccide la moglie a colpi di pietra e ne simula il suicidio. Condannato a 19 anni e 4 mesi con rito abbreviato chiede i domiciliari

marco

Bookmark the permalink.