Lucio Marzo, 17 anni. Uccide la fidanzata a botte e coltellate, poi nasconde il corpo sotto un mucchio di pietre. Condannato a 18 anni e 8 mesi

Noemi Durini

Parole chiave