Giuseppe Panascia, 74 anni, tecnico di laboratorio in pensione, padre e nonno. Uccide l’ex moglie massacrandola di botte e sfondandole il cranio. Ergastolo.

Maria Zarba

Parole chiave