Giulio Simsig, 48 anni, gruista. Uccide a coltellate l’ex convivente. Condannato a 18 anni in primo grado, ridotti a 16 in appello, si impicca in carcere

giulio simsigTiziana Rupena

Parole chiave