Giovanni Miceli, 67 anni, trasportatore. Uccide la moglie colpendola con una spranga di ferro, a botte e bastonate. Poi infila il corpo in uno scatolone, chiama un furgone e lo abbandona lungo una strada

Olga Dunina

Parole chiave