Giampaolo Regazzini, 36 anni, carpentiere. Massacra a calci e pugni la compagna. Condannato a 14 in primo grado, ridotti a 12 in appello che diventano 9 con l’indulto, anzi 7: è fuori.

regazziniMonica Da Boit

Parole chiave