Francesco Gussoni, 38 anni. Non imputabile in primo grado per vizio totale di mente, viene considerato parzialmente capace in appello e condannato a 11 anni e 4 mesi di reclusione, più 3 anni in casa di cura, ma dopo 2 anni e 8 mesi esce dal carcere grazie all’indulto. Su richiesta dei suoceri viene effettuata una nuova perizia sulla pericolosità sociale, che riporta temporaneamente Gussoni in casa di cura. Nel frattempo, l’erario chiede ai genitori di Sonja 27mila euro per il risarcimento di 1milione e 600mila euro stabilito dalle autorità giudiziarie ma mai versato da Gussoni.

francesco gussoniSonja Di Gregorio

Parole chiave