Dario Solomita, 41 anni, operaio. Uccide la moglie a coltellate lesionando tutti gli organi vitali. Condannato a 14 anni di reclusione e 3 di cure psichiatriche

imageGiuseppa Caruso

Parole chiave