Armando Canò, 50 anni. Uccide l’ex convivente ed occulta il cadavere in frigorifero. Lei lo aveva già denunciato, ma secondo la procura non era un “seriale volto a commettere reato di violenza domestica”.

armandoBetta Fella

Parole chiave