Angelo Izzo, 20 anni, studente di medicina. Pregiudicato per rapina e stupro di due minorenni avrebbe dovuto trovarsi in carcere, ma gli era stata concessa la condizionale. E’ uno dei tre autori del “massacro del Circeo”. Condannato all’ergastolo viene nuovamente liberato ed uccide altre due donne.

angelo_izzoRosaria Lopez

Parole chiave