Alex Maggiolini, 20 anni, studente. Accusato di aver violentato e strangolato la fidanzata, e di averne gettato il corpo, viene condannato in via definitiva a 15 anni e 8 mesi di reclusione. Esce dopo 12 anni di carcere, in cui nel frattempo si è laureato. Vive e lavora vicino alla famiglia della ragazza uccisa.

Rossana Jane Wade

Parole chiave