Alessandro Musini, 50 anni, padre. La moglie viene ritrovata con il cranio sfondato da un’accetta mentre lui si rende irreperibile per 30 ore. Accusato di averla già picchiata in passato, continua a negare di averla uccisa ma viene condannato all’ergastolo

alessandro muraAnna Mura

Parole chiave