Alessandro Angelillo, 35 anni, commerciante. Ha ucciso a pugni l’ex fidanzata, l’ha imbavagliata e annegata nella vasca da bagno. Poi ha manipolato il suo profilo fb e tentato di depistare le indagini. Condannato a 30 anni con rito abbreviato, ridotti a 16 in appello

Questura fermo di Angelillo AlessandroAnna Costanzo

Parole chiave