Giuseppe Avolio, 22 anni. Autore materiale, insieme ad Alberto Amendola, dell’omicidio commissionato da Enrico Perillo. Condannato a 18 anni. Sua madre, venuta a conoscenza del fatto, tenta il suicidio

2

Bookmark the permalink.