2020

FEMMINICIDI

CASI DI FEMMINICIDIO (DONNE UCCISE IN QUANTO DONNE)  RIPORTATI DAI MEDIA NEL 2020

  1. Concetta Di Pasquale (5 gennaio)
  2. Stefania Viziale (12 gennaio)
  3. Elisabetta Ugulini (19 gennaio)
  4. Maria Kaszuba (21 gennaio)
  5. Gioies Lorenzutti (22 gennaio)
  6. Ambra Pregnolato (24 gennaio)
  7. Francesca Fantoni (25 gennaio)
  8. Rosaria Garofalo (29 gennaio)
  9. Fatima Zeeshan (29 gennaio)
  10. Rosalia Mifsud (31 gennaio)
  11. Monica Di Liberto (31 gennaio)
  12. Laureta Zyberi (31 gennaio)
  13. Anna Marochkina (6 febbraio)
  14. Renata Berto (14 febbraio)
  15. Zdenka Krjcikova (15 febbraio)
  16. Rosa Sanscritto (16 febbraio)
  17. Irina Maliarenko (2 marzo)
  18. Agnese Mazzan (8 marzo)
  19. Barbara Rauch (9 marzo)
  20. Bruna De Maria (13 marzo)
  21. Irma Bruschetini (30 marzo)
  22. Lorena Quaranta (31 marzo)
  23. Viviana Caglioni (31 marzo)
  24. Gina Lorenza Rota (2 aprile)
  25. Maria Di Marco (5 aprile)
  26. Viviana Caglioni (6 aprile)
  27. Alessandra Cità (19 aprile)
  28. Marisa Pireddu (5 maggio)
  29. Zsuzsanna Susy Majlat (8 maggio)
  30. Maria Drabikova (11 maggio)
  31. Giuseppa Pardo (18 maggio)
  32. Mihaela Apostolides (22 maggio)
  33. Gerarda Di Gregorio (23 maggio)
  34. Letizia Fasoli (30 maggio)
  35. Cristina Messina (10 giugno)
  36. Paola Malavasi (14 giugno)
  37. Morena Designati (24 giugno)
  38. Ida Creopolo (27 giugno)
  39. Maria Pia Reale (29 giugno)
  40. Nunzia Compierchio (5 luglio)
Parole chiave