Rosaria Lopez, 19 anni, barista. Drogata, violentata e seviziata per 35 ore, infine uccisa a botte ed annegata da tre “ragazzi di buona famiglia” nel cosiddetto “massacro del Circeo” da cui si salvò l’amica Donatella Colasanti

angelo_izzo

Bookmark the permalink.