Rita Paola Marzo, 41 anni, parrucchiera, mamma. Uccisa dall’ex marito con un colpo di pistola alla testa

ritaSquinzano (Lecce), 8 agosto 2015Lei era andata da una cliente a farle i capelli. Lui l’ha aspettata sotto con la pistola sportiva.

 

 

 

 

sergioSergio Pagano, 45 anni,  lavoratore saltuario. Aveva chiesto ed ottenuto il porto d’armi ad uso sportivo appena due mesi prima, esattamente quando la moglie aveva deciso di andarsene di casa.

 

 

Pomeriggio di  terrore a Squinzano, uccide la moglie e poi si spara

Uccide l’ex moglie a colpi di pistola, poi si spara. Morto in ospedale

Sergio Pagano uccide ex moglie Rita Paola Marzo, poi si spara: morto in ospedale

Lecce, uccide la moglie in strada e si suicida. Si stavano separando

La parrucchiera uccisa dall’ex in Salento

Parole chiave