Pierangela Gareffa, 39 anni, badante, mamma. Morta dissanguata per le coltellate inferte dal marito che poi si è messo a giocare alla playstation

pierangelaVibonati (Salerno), 1 dicembre 2014
I vicini sapevano che lui la menava spesso e che lei non avrebbe mai detto nulla “per amore del figlio”. Quello che non sapevano è che l’aveva accoltellata e stava morendo dissanguata mentre lui giocava alla playstation.

 

 

 

sandro piliSandro Efisio Pili, 48 anni. Racconta che forse la donna si è ferita cadendo su una ringhiera, ammette che era in casa ma non si è accorto di niente. Giocava alla playstation.

 

 

 

Uccisa dal marito, mentre lei moriva lui giocava alla palystation

Pierangela Gareffa, uccisa in casa. Il marito “è caduta”. Fermato per omicidio

Si sarebbe salvata se soccorsa dal marito

Parole chiave