Omayma Benghaloum, 34 anni, mediatrice culturale, mamma. Uccisa a bastonate dal marito

omayma-Copia-696x688Sperone (Messina), 4 settembre 2015
Persone tranquille, normali, bene educate. Nessuno ha sentito nulla.

 

 

 

 

dridi_faouziDridi Faouzi, 52 anni, padre. Lei è rientrata troppo tardi e lui, che voleva tornare in Tunisia, l’ha massacrata con una ferocia inaudita. Poi le ha messo un lenzuolo addosso e si è occupato delle quattro figlie. La mattina dopo, con le valigie, si è presentato al Commissariato: “Ho fatto una sciocchezza”.

 

 

 

Titoli&Articoli

Uccide a bastonate moglie tunisina, si costituisce

Omayma uccisa ferocemente, la ricostruzione della Polizia

Omicidio Omayma, quattro bambine sono senza famiglia

Dedico la mia rubrica domenicale a mia sorella Omayma, uccisa a bastonate dal marito

All”Università di Messina un posto occupato per Omayma

Parole chiave