Natalia Badini, 70 anni. Uccisa con 5 coltellate all’addome dal marito

logoLumezzane (Brescia), 3 settembre 2015
Lei soffriva di problemi psichici ed era stanca, e lui ha deciso di ucciderla.

 

 

 

 

logoBruno Caprioli, 76 anni. Tirava avanti in un rigore morale ma anche personale.

 

 

 

 Titoli&Articoli

Shock dopo l’uxoricidio: “Ci conosciamo tutti, ma siamo soli”

Nuovo dramma nel bresciano: Bruno Caprioli ha ucciso la moglie malata Natalia Badini

Parole chiave