Maria Beretta, 27 anni, ostessa. Inseguita, uccisa con due colpi di pistola alla testa e gettata dalle scale da uno spasimante

Cascina Valmora, Camparada (Monza e Brianza), 18 ottobre 1925
Non faticava a conquistarsi le simpatie degli avventori.

 

 

 

 

Natale P., 23 anni, falegname. Un ragazzo mite che la uccide.

Giovanni T., 29 anni,calzolaio. Animo rude. Vendica la ragazza e uccide l’assassino.

 

 

Titoli&Articoli

La bella ostessa che fu ammazzata dall’innamorato respinto

Parole chiave