Margherita Gosio, 65 anni. Strozzata dal marito

Brescia, 11 gennaio 2008
Il tribunale ha accettato la tesi, accogliendo anche l’attenuante della provocazione. La vittima stava male psicologicamente da almeno cinque anni e il marito, pensionato, l’accudiva in casa accollandosi tutte le faccende e accompagnandola sempre anche quando usciva. Una situazione logorante, che alla fine ha provocato l’esasperazione dei rapporti.

Angelo Lazzaroni, 67 anni, ex operaio in pensione. Soffriva nel vederla in quello stato e non voleva ucciderla.

Titoli&Articoli

Strozza la moglie poi simula un malore

Uccise la moglie: tre anni e sei mesi

Parole chiave