Laura Arcaleni, 40 anni, volontaria della Croce Rossa. Uccisa dal marito con due colpi di fucile

laura arcaleniCittà di Castello (Perugia), 6 marzo 2015
Laura stava per aprire proprio a Uppiano una comunità di recupero per ragazzi. Diplomata al magistrale con indirizzo psico-pedagogico, aveva lavorato a lungo per la Croce rossa. Prima come autista di mezzi d’emergenza e poi come operatore tecnico. “Era una persona solare, brillante, sensibile e al tempo stesso determinata. Sdrammatizzava sempre e aveva un sorriso per tutti.”

 

 

 

yuriYuri Nardi, 41 anni, poliziotto. Ha scritto una lettera alla moglie ragionando sul loro amore che non poteva finire dopo soli nove anni di matrimonio. Poi le ha sparato con un fucile a pompa detenuto regolarmente.

 

 

 

 

Poliziotto e moglie trovati morti, ipotesi omicidio – suicidio

“Il nostro matrimonio non può finire”

Città di Castello piange Laura Arcaleni

Parole chiave