Jamila Assafa, 30 anni, mamma. Uccisa con una coltellata al cuore dal marito

Budrio (Bologna), 22 febbraio 2013
Una donna forte.

 

 

 

 

Abderrahim Qablaoui, 54 anni, padre, disoccupato. Non si occupava adeguatamente della famiglia.

 

 

 

Titoli&Articoli

Uccise la moglie Jamila Assafa dopo una lite: condannato a 30 anni

Femminicidio: Jamila Assafa, 30 anni, uccisa a Budrio dal marito. Per i carabinieri era una “donna forte”, aveva presentato molte denunce

Uccise la moglie, pena ridotta da 30 a 18 anni

Uccise la moglie e portò via i figlioletti, condanna ridotta in appello

Parole chiave