Giustina, 65 anni, mamma. Uccisa a colpi di pistola dal marito

Case Vascelli (Parma), 24 luglio 2018
la moglie Giustina

 

 

 

 

 

Luigi Diomede, 83 anni, architetto in pensione, padre. Era malato e quindi depresso.

 

 

 

 

Titoli&Articoli

Giustina uccisa da un’arma regolarmente detenuta

Architetto milanese spara alla moglie e poi si uccide

Spara alla moglie e si toglie la vita

Malato terminale spara alla moglie e si uccide: “Prima del suicidio ha telefonato al figlio”

Tragedia sulle colline di Medesano: la telefonata al figlio e gli ultimi attimi di vita

Parole chiave