Daniela Marchi, 53 anni, disoccupata. Strangolata dal convivente.

20150309_c5_20150309_daniela_marchiVasto Marina (Chieti), 8 marzo 2015
Litigavano spesso per motivi economici e lui l’ha strangolata con un cavo elettrico

 

 

 

 

 

joseph-martellaJoseph Martella, 57 anni, disoccupato. Dopo averla uccisa avverte i vicini di casa. “Un reato di spessore” dice il suo legale.

 

 

 

Daniela, uccisa dal convivente l’8 marzo

Parole chiave