Carla Molinari, 82 anni. Sgozzata con un cacciavite e uccisa con oltre venti coltellate dal “killer delle mani mozzate”

Cocquio Trevisago (Varese), 5 novembre 2009
Taciturna.

 

 

 

 

 

Giuseppe Piccolomo, ex ristoratore, imbianchino, padre. Il killer delle mani mozzate. “Un uomo che odia le donne”. Ergastolo in via definitiva. Condannato anche per l’uccisione della moglie Marisa Maldera.

 

 

 

Titoli&Articoli

“La guardò ardere viva. Un femminicidio ante litteram”

Il mistero della mani di Carla Molinari

Anziana uccisa con mani mozzate, un fermo per omicidio premeditato

Il killer si sentiva al sicuro: “Prenderanno il primo che passa”

Il delitto delle mani mozzate, Piccolomo e Lidia Macchi

Parole chiave