Barbara Belotti, 32 anni, mamma. Pugnalata al cuore dal marito

Garbagnate Milanese (Milano), 11 gennaio 2008
Da più di un anno Barbara Belotti racconta ai militari della stazione di Garbagnate le violenze che subisce, ma non formalizza le accuse. “Il tipico caso di maltrattamenti in famiglia reiterati” dicono i carabinieri che seguono quotidianamente la coppia.

Amerigo Maira, 34 anni, nullafacente, pregiudicato, padre. Innamoratissimo ma gelosissimo, vede il suo sogno d’ amore risucchiato in una valigia che si riempie dei vestiti della donna. E decide di ucciderla.

Titoli&Articoli

“Ti lascio”: e il marito la uccide

Rifiuta le cure e uccide la moglie

Parole chiave