Antonella Carboni, 21 anni, studentessa. Violentata, uccisa e seviziata dal ragazzo che frequentava con la complicità di un amico

Azzanello (Cremona), 23 agosto 1988
Era convinta di essere poco attraente

 

 

 

 

 

Fausto Spelta, 31 anni, falegname. Separato dalla Sacra Rota perchè impotente.

Giorgio Bufelé, 24 anni, operaio. Aiuta l’amico a seviziare il cadavere

 

 

Titoli&Articoli

“Antonella l’ho uccisa io”

“Antonella aveva abortito, per queto lui l’ha uccisa”

Parole chiave